La nostra storia della azienda

2004 Heidrun Grüner comincia l’attività di autonoleggio con conducente, la Tisner Shuttle, con un piccolo bus a 8 posti offendro un servizio shuttle e trasporto scolari.

2005 Decide di acquistare un secondo bus, vista la crescente richiesta, con l’aiuto del marito Manfred, come conducente.

2007 Heidrun supera l’esame del corso per l’avviamento all’attività professionale nel settore nazionale e internazionale del trasporto passeggeri. Viene acquistata l’azienda Texeltours
         con l’acquisizione di un bus a 14 posti e un bus a 8 posti (predisposto per sedie a rotelle).

2008 L’azienda aumenta l’offerta, disponendo di una limousine e di un bus fino a 30 posti. Il figlio Andreas lavora saltuariamente in ufficio e vengono assunti due collaboratori.

2009 Andreas frequenta il corso per attività professionali e viene acquistato un altro bus con 24 posti.

2010 Superato l’esame per la patente Andreas viene assunto fisso nell’azienda.

2011 L’azienda si ingrandisce acquistando un autobus a 40 posti e cambia il nome in Tisner Shuttle & Reisen.

2012 Con l’acquisto di un Mercedes Vito viene sostituito il primo piccolo bus

2013 Il figlio Patrick, superato con successo l’esame per la patente viene assunto nell’azienda, che vede cosi aumentare il parco automezzi con l’acquisto di un autobus di 20 posti.

2014 Il Bus da 24 viene sostituito con l’acquisto di un bus a 54 posti.

2015 Il vecchio bus da 14 posti viene venduto.